Ricetta tenerina alla zucca

Tenerina di zucca

Una variante davvero deliziosa e squisita quella della Tenerina alla Zucca! Unire una delle specialità dolciarie migliori di Ferrara con un prodotto della terra altrettanto ottimo ha sicuramente avuto un riscontro elevatissimo da tantissime persone.

Ingredienti:

  • 200 g zucca cotta al forno, precedentemente;
  • 3 uova;
  • 2 cucchiaia di fecola;
  • 200 g di zucchero;
  • 125 g burro;

Preparazione:

Sciogliere il burro a bagnomaria e separare i tuorli dagli albumi.

Montare il burro con lo zucchero, aggiungere i rossi d’uovo uno alla volta, poi la fecola.

Aggiungere la zucca cotta setacciata ed infine le chiare montate a neve.

Cuocere a 160° gradi per circa 35/40 minuti.

Una volta cotta lasciare raffreddare, applicare una bella spolverata di zucchero a velo e servire!

Suggerimenti:

Per alleggerire il dolce è anche possibile ridurre, a piacere, la quantità di burro e dello zucchero!

Ricetta del Dolce Salame

dolce salame

Una delizia tutta di cioccolato con il cuore croccante dei biscotti. La forma di questo dolce ricorda l’insaccato più buono di Ferrara e provincia da cui prende il nome: Dolce Salame; ecco la ricetta per cucinarlo rispecchiando le nostre tradizioni.

Ingredienti:

  • 300g di biscotti secchi tritati grossolanamente (potete farlo con un coltello grosso da cucina);
  • 300g zucchero;
  • 200g burro morbido:
  • 3 uova;
  • 200g cacao amaro;

Preparazione:

Lavorate in una terrina: burro, uova zucchero e cacao in polvere fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Aggiungere i biscotti e amalgamare il tutto.

Rovesciate l’impasto su di un foglio di carta da forno e date la forma di un grosso cilindro (prendete come esempio il salame :-) ) con le mani.
Avvolgetelo bene e mettetelo in frigorifero per almeno quattro o cinque ore. Una volta pronto va servito freddo e tagliato a fette grosse.

Se lo si vuole conservare più a lungo si può mettere anche in freezer.

Tradizionalmente nella mia famiglia, viene preparato per capodanno, ma è talmente buono e semplice da preparare che nell’ultimo cassetto del freezer non manca mai!!!

Frittelle di Riso alla ferrarese

Le frittelle di riso sono un piatto tipico ferrarese ma non solo, molto buone e sostanziose trovano la loro ubicazione temporale durante le feste di carnevale. Sono semplici da preparare e riescono a catturare l’attenzione di qualsiasi commensale, se non troppo fissato con la linea.

Ingredienti:

  • 200 gr. di riso;
  • 1/2 litro di latte;
  • 174 di litro di acqua;
  • 3 cucchiai di farina;
  • 4 cucchiai di zucchero;
  • 1 uovo;
  • scorza grattugiata di limone;
  • olio per friggere;
  • a piacere uva sultanina.

Leggi il resto