A Mesola appuntamento con il radicchio

L’estate lascia il posto all’autunno e il verde del paesaggio inizia a tingersi di marrone, di giallo, di arancio. Nel Gran bosco della Mesola, la tavolozza dei colori autunnali ne propone uno che non soddisfa solo la vista, ma anche il palato. Parliamo del rosso vivo del radicchio, celebrato ogni anno con un appuntamento imperdibile per le buone forchette.

Dal 27 settembre al 6 ottobre, a Mesola si potranno gustare tantissime ricette a base di radicchio. Un intero menù, dall’antipasto al dolce, per scoprire la versatilità di questo fantastico sapore ferrarese. Infatti, il terreno sabbioso conferisce al radicchio coltivato nelle campagne circostanti il Delta del Po un sapore dolce, che lo rende adatto alle più disparate preparazioni.

Lo sa bene lo chef Mauro Spadoni, ideatore del menù della sagra del radicchio. In una cucina legata ai sapori della nostra terra, lo chef crea matrimoni felici. Come quello tra il radicchio, il riso del Delta del Po e il Fortana delle Sabbie. Tre eccellenze della produzione ferrarese unite in un piatto, che consigliamo a tutti di assaggiare. Concludete poi con uno dei sorprendenti dolci proposti nel menù (per gli amanti delle crostate, quella con la confettura di radicchio è imperdibile).

Se poi avete bisogno di smaltire il generoso pasto, a Mesola non mancano gli eventi dedicati ai più sportivi: passeggiate, escursioni e gare di pesca, permetteranno una piena immersione nel nostro bellissimo territorio.

Questo articolo è stato inserito in news. Bookmark the permalink.

by Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *