Ricetta tenerina alla zucca

Tenerina di zucca

Una variante davvero deliziosa e squisita quella della Tenerina alla Zucca! Unire una delle specialità dolciarie migliori di Ferrara con un prodotto della terra altrettanto ottimo ha sicuramente avuto un riscontro elevatissimo da tantissime persone.

Ingredienti:

  • 200 g zucca cotta al forno, precedentemente;
  • 3 uova;
  • 2 cucchiaia di fecola;
  • 200 g di zucchero;
  • 125 g burro;

Preparazione:

Sciogliere il burro a bagnomaria e separare i tuorli dagli albumi.

Montare il burro con lo zucchero, aggiungere i rossi d’uovo uno alla volta, poi la fecola.

Aggiungere la zucca cotta setacciata ed infine le chiare montate a neve.

Cuocere a 160° gradi per circa 35/40 minuti.

Una volta cotta lasciare raffreddare, applicare una bella spolverata di zucchero a velo e servire!

Suggerimenti:

Per alleggerire il dolce è anche possibile ridurre, a piacere, la quantità di burro e dello zucchero!

by Lorenza Melloni

Moglie, mamma di due bimbi e appassionata da sempre delle tradizioni culinarie ferraresi: tramite il mio lavoro, che mi porta quotidianamente ad essere a contatto con diverse persone, ho potuto apprendere, riscoprire e rivisitare "antichi sapori".

45 thoughts on “Ricetta tenerina alla zucca

  1. Pingback: Zucca violina: arancione delizia ferrarese - Sapori Ferraresi

  2. Rosa says:

    Qui un po’ di amaretti polverizzati ci stanno benissimo indiscutibilmente non genererà la diatriba come nel ripieno dei cappellacci.

  3. fme.coco says:

    Buonissima! Io l’ho fatta con lo zucchero integrale (quello nero del commercio equo) ed è venuta molto buona, questo dolce semplice si presta per varianti “rustiche” (non per tutti i dolci questo zucchero va bene).. è piaciuta molto a tutta la famiglia! Grazie della ricetta :-)

  4. Cinzia says:

    Ciao! La zucca come va preparata per essere poi inserita nel composto della torta? Va cotta in forno per quanto tempo? a quanti gradi? Poi va frullata? Per setacciata cosa si intende?
    Grazie e scusa per le mille domande!

    • Luca Melloni says:

      La zucca ha una cottura abbastanza lunga se prendiamo dei pezzi grossi.
      Diciamo 180-200 per circa un’ora. Poi devi sentire con la forchetta se è pronta!
      Diciamo che la zucca ha un calo di circa il 40%! Per tanto fai i conti! Fanne sempre un po’ di più. Al massimo la mangi cotta!!
      Ciao

  5. maurizio says:

    lo stampo della crostata andra’ bene cm 26 x questa ricetta ?anche x che vedo tante ricette di torte che non mettono mai la misura dello stampo grazie

  6. Elisabetta says:

    sto ricercando un dolce che si faceva alla tavola di Ercole I d’ Este – dolce si chiama zucchatto……..immagino fatto con la zucca…..che zucca nel 1532? quella siciliana o qeulla americana? mai sentito parlare di un dolce chiamato in questo modo?

    • Luca Melloni says:

      Ciao Milly, la sostituzione di un ingrediente così importante, mantenendo inalterato gusto e sostanza, non è facile. Se vai su Google ti consigliano tante alternative per trasformare la ricetta come ‘vegana’; devi solo fare delle prove!
      Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *