Ricetta del Dolce Salame

dolce salame

Una delizia tutta di cioccolato con il cuore croccante dei biscotti. La forma di questo dolce ricorda l’insaccato più buono di Ferrara e provincia da cui prende il nome: Dolce Salame; ecco la ricetta per cucinarlo rispecchiando le nostre tradizioni.

Ingredienti:

  • 300g di biscotti secchi tritati grossolanamente (potete farlo con un coltello grosso da cucina);
  • 300g zucchero;
  • 200g burro morbido:
  • 3 uova;
  • 200g cacao amaro;

Preparazione:

Lavorate in una terrina: burro, uova zucchero e cacao in polvere fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Aggiungere i biscotti e amalgamare il tutto.

Rovesciate l’impasto su di un foglio di carta da forno e date la forma di un grosso cilindro (prendete come esempio il salame :-) ) con le mani.
Avvolgetelo bene e mettetelo in frigorifero per almeno quattro o cinque ore. Una volta pronto va servito freddo e tagliato a fette grosse.

Se lo si vuole conservare più a lungo si può mettere anche in freezer.

Tradizionalmente nella mia famiglia, viene preparato per capodanno, ma è talmente buono e semplice da preparare che nell’ultimo cassetto del freezer non manca mai!!!

Frittelle di Riso alla ferrarese

Le frittelle di riso sono un piatto tipico ferrarese ma non solo, molto buone e sostanziose trovano la loro ubicazione temporale durante le feste di carnevale. Sono semplici da preparare e riescono a catturare l’attenzione di qualsiasi commensale, se non troppo fissato con la linea.

Ingredienti:

  • 200 gr. di riso;
  • 1/2 litro di latte;
  • 174 di litro di acqua;
  • 3 cucchiai di farina;
  • 4 cucchiai di zucchero;
  • 1 uovo;
  • scorza grattugiata di limone;
  • olio per friggere;
  • a piacere uva sultanina.

Leggi il resto